Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Allievi Allievi Elite-Under23 CICLISMO ALLIEVI
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA ALLIEVI
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona li Ciclismo Categoria Allievi
Classifica ALLIEVI
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
APRILE 2010
MAGGIO 2010
GIUGNO 2010
LUGLIO 2010
AGOSTO 2010
SETTEMBRE 2010
OTTOBRE 2010

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Allievi 2010:

<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>
2010-09-26 - VENETO - Vallese di Oppeano (VR)
11 G.P. CITTA' DI VALLESE



Viviani profeta in patria, anzi in casa
Attilio vince a 200 metri dalla sua abitazione, completando la doppietta Luc con Ramaliu
Luciano Purgato
VALLESE
Profeta in patria. Anzi, a duecento metri da casa. A Vallese di Oppeano Attilio Viviani fa il
pari con il fratello Elia, che sabato si era aggiudicato il Memorial Marco Pantani, e vince il
Gran premio Città di Vallese. Un successo che ovviamente non vale il colpo grosso
messo a segno da Elia, ma poter alzare le braccia al cielo a pochi passi da casa è
sempre una grande emozione. A completare la giornata di festa della Luc Bovolone ci ha
pensato uno scatenatissimo Realdo Ramaliu che tra i nati nel 1997 non ha avuto rivali.
Fa la parte del leone quindi la società di Lino Scapini nell'ultima gara della stagione per
gli esordienti piazzando in entrambe le categorie un proprio ragazzo sul gradino più alto
del podio. Due gare conclusesi in maniera diversa.
Tra i nati nel 1997, gran lavoro delle squadre dei velocisti per portare il gruppo a ranghi
compatti a giocarsi la vittoria in volata. Pochi e sempre prontamente rintuzzati i tentativi
di fuga con qualche coraggioso in cerca di gloria che viene subito ripreso dal gruppo
sempre attento. Tutto si risolve nel finale con una volata a ranghi compatti che vede il solo Mattia Cristofaletti
cercare di contrastare lo strapotere di un Ramaliu imprendibile. Per il portacolori della Luc Bovolone si è trattato
della tredicesima vittoria stagionale, mentre dietro di lui sono giunti nell'ordine Cristofaletti e il compagno di
squadra del vincitore Enrico Zanoncello.
Pronostico rispettato anche nella gara per i nati nel 1996 con Attilio Viviani più che mai intenzionato a imitare il
fratello più grande. «Queste strade le conosco a occhi chiusi - ha detto Attilio a fine gara - l'arrivo è a pochi metri
da casa mia e quindi non potevo sbagliare. Ci tenevo a vincere per la società e per i miei compagni di squadra».
La corsa ha vissuto i momenti più importanti e decisivi dopo pochi giri con un quartetto che riusciva a prendere il
largo con i veronesi Viviani e Caliari molto attivi. Pochi chilometri e i due si sono ritrovati da soli al comando con
una manciata di secondi sul gruppo. A quattro giri dal termine è Francesco Benotti della Stella Alpina a portarsi sui
fuggitivi per comporre un terzetto ben assortito con dietro i compagni di squadra a fra da tappo. In breve il
vantaggio dei tre supera il minuto e la corsa per il podio è già scritta. Difficile fare pronostici: il ferrarese Benotti è
corridore veloce e più di una volta ha avuto la meglio su Viviani mentre Caliari potrebbe essere la sorpresa.
Fondamentale diventa la posizione all'uscita dell'ultima curva posta a 200 metri dall'arrivo. Attilio con una
pennellata d'autore disegna la curva a gomito ed esce in testa lasciando al palo i due compagni di fuga. Ultime
pedalate prima dei meritati applausi per il portacolori della Luc Bovolone e poi Benotti e Caliari che giungono
nell'ordine. Alle premiazioni erano presenti il vice sindaco di Oppeano e l'assessore allo sport Pietro Caucchioli.
ORDINE DI ARRIVO:
1° VIVIANI ATTILIO  (A.S.D. G.S. LUC BOVOLONE)
2° BENOTTI FRANCESCO  (S.S. STELLA ALPINA RENAZZO)
3° CALIARI MATTEO  (S.C. BARLOTTINI LUGAGNANO DNC)
4° MANICA DAVIDE  (S.C. MORI)
5° PERNIGO MATTEO  (A.S.D. PEDALE SCALIGERO LIPPA)
6° TROIANI STEFANO  (A.S.D. PEDALE SCALIGERO LIPPA)
7° SALTARI ANDREA  (S.S. STELLA ALPINA RENAZZO)
8° BERTAIA MARTINO  (A.S.D.VILLADOSE ANGELO GOMME)
9° CAGOL MATTEO  (G.S. ALTO ADIGE)
10° DONELLO ANTONY  (G.C.SOSSANO ACLI)





<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 - 2010 Ciclismo.info - All rights reserved